Biografia

Silvio Della Mattia nasce a Milano nel 1957 e inizia l’attività professionale alla metà degli anni ’70 come tecnico in un’azienda di apparecchiature elettromedicali per uso chirurgico e fisioterapico; ne diventa in seguito progettista e responsabile dell’assistenza tecnica con grande interesse per la produzione.

La musica è la sua grande passione (oltre alle moto e ai motori) che coltiva fin dalla giovane età, questa passione si chiama “Hammond Organ & Leslie Speaker”. Appassionato di meccanica, affina la conoscenza tecnica di questi strumenti e alla fine degli anni ’80 inizia con successo la semiprofessione come free-lance.

All’inizio degli anni ’90, sempre come free-lance, diventa il responsabile tecnico dell’Organ Planet, la più grande show-room d’Europa di organi e strumenti vintage sita nelle immediate vicinanze di Milano. Da qui estende la propria esperienza sui piani elettrici Rhodes e Wurlitzer, sulle tastiere Hohner Clavinet, sulle pianole Vox e sugli organi elettromagnetici Pari oltre ad altri strumenti vintage.

Negli ultimi anni, oltre che per Organ Planet, segue l’assistenza tecnica per la Lombardia di Hammond e Leslie per l’attuale importatore Hammond in Italia e le sue prestazioni tecniche sono richieste e apprezzate da negozianti e addetti ai lavori sparsi su tutto il territorio nazionale.

La D.L.Q., azienda italiana costruttrice degli organi “KeyB2”, “KeyBduo” e “KeyBsolo”, ne richiede la consulenza in merito allo sviluppo dei propri strumenti musicali, affiancandolo a un noto organista americano di fama internazionale.

Inoltre progetta e realizza in proprio amplificatori valvolari per organo, pedali per il controllo dei Leslie e accessori vari inerenti al proprio settore musicale.

L'ultima novità è costituita dal lancio degli amplificatori e relativi diffusori rotanti Tornado, a cui è dedicato un capitolo a se stante.