Leslie
Questo mitico diffusore rotante

Anche il Leslie, dopo qualche decennio di duro lavoro, necessita di un'approfondita manutenzione ordinaria e straordinaria. Infatti, avendo all'interno un apparato meccanico soggetto a usura e componenti elettrici anch'essi soggetti a deperimento, il Leslie, per essere sempre in perfetta efficienza, al fine di esprimere tutta la sua potenzialità timbrica, necessita oltre che di tagliandi periodici anche di una totale revisione ogni qualvolta si renda necessaria.

Di seguito alcune immagini di una revisione totale di un modello 251 riportato a nuova vita. La stessa procedura vale anche per gli altri modelli sia a valvole sia a transistor.

Il cabinet di un Leslie 251 da revisionare.
Il cabinet ripulito.
I motori, la tromba, il driver, il cross-over e le parti meccaniche smontate prima dell'intervento.
Vista dall'alto degli stessi componenti.
I cuscinetti usurati vengono sostituiti con altri nuovi, idem per i gommini.
I cuscinetti montati nei propri supporti.
Il mitico driver Jensen V21.
Lo stesso usato come salvadanaio (!), notare la moneta da un cent e le condizioni di degrado avanzato.
Il driver ripulito al quale è stata centrata la membrana.
L'esploso del motore upper.
Particolare dell'anello di gomma usurato. Notare i residui gommosi sul supporto.
Particolare del motore upper slow.
Il motore upper ripulito e lubrificato.
Particolare del motore slow con sostituzione dei rasamenti, della molla e la lappatura dell'alberino.
Motore fast con anello di gomma nuovo.
Esploso del motore lower.
Particolare del motore lower slow.
Notare l'usura dell'anello di gomma.
Il motore lower ripulito e lubrificato.
Particolare del motore lower slow.
Tutto è pronto per il montaggio, notare il trasformatore di alimentazione nuovo ad alimentazione europea.
Le pulegge nuove per l'utilizzo a 50 Hz.
Tutto è rimontato.
Notare il vecchio woofer Jensen P15LL fornito su richiesta del cliente.
Pronto per l'uso.